Differenza farina 00 e avena

Rispondi
Giuseppe Aiello
Messaggi: 15
Iscritto il: mer feb 20, 2019 8:12 am

Differenza farina 00 e avena

Messaggio da Giuseppe Aiello » mer mar 25, 2020 12:00 pm

Ciao Umberto,
Volevo porti una domanda in ambito culinario:
Difficilmente vedo i bodybuilder utilizzare la classica farina da casa (00),perchè spesso optano per la farina d'avena.
Ci sono differenze a livello qualitativo?Pensi sia lo stesso utilizzare la farina classica o meglio quella d'avena?

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 3040
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Differenza farina 00 e avena

Messaggio da Luca Ruggiero » mer mar 25, 2020 12:20 pm

Ciao Giuseppe, traggo spunto da una ricerca su Google (su 100 grammi).

Farina 00
Calorie 366
Proteine 9,71 g
Carboidrati 76,22 g
Grassi 1,48 g

Farina d'avena
Calorie 404
Proteine 14,66 g
Carboidrati 65,7 g
Grassi 9,12 g

Evidentemente chi preferisce quella d'avena ha maggiore interesse nei valori nutrizionali e nell'apporto calorico (ma ignoro il motivo).

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 484
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Differenza farina 00 e avena

Messaggio da mtesconi » gio mar 26, 2020 8:02 am

Giuseppe Aiello ha scritto:
mer mar 25, 2020 12:00 pm
Ciao Umberto,
Volevo porti una domanda in ambito culinario:
Difficilmente vedo i bodybuilder utilizzare la classica farina da casa (00),perchè spesso optano per la farina d'avena.
Ci sono differenze a livello qualitativo?Pensi sia lo stesso utilizzare la farina classica o meglio quella d'avena?
Buongiorno,
leggi questo : https://www.dionidream.com/dott-berrino ... la-storia/
Il Prof. Berrino non è proprio l'ultimo arrivato....
Ciao.
Max

TommyB1992
Messaggi: 1091
Iscritto il: mer mag 08, 2019 5:00 pm

Re: Differenza farina 00 e avena

Messaggio da TommyB1992 » mar mar 31, 2020 2:58 am

mtesconi ha scritto:
gio mar 26, 2020 8:02 am
Buongiorno,
leggi questo : https://www.dionidream.com/dott-berrino ... la-storia/
Il Prof. Berrino non è proprio l'ultimo arrivato....
Ciao.
Max
In ambito nutrizionale è invece proprio l'ultimo arrivato...
Spaccia le sue credenze alimentari per verità, quando in realtà fa delle affermazioni che sono contestate pesantemente dalla comunità scientifica.

Ho dato uno sguardo anche all'articolo:
Quando mangiamo prodotti raffinati, tra cui il pane bianco, gli zuccheri presenti nel sangue aumentano improvvisamente e in maniera notevole e di conseguenza il nostro organismo produce più insulina, che porta all’incremento di grassi depositati e favorisce un rapido aumento di peso e di trigliceridi elevati
Questo spezzone è vergognoso.
Se sostituisci la frase:
"...Quando mangiamo prodotti raffinati, tra cui il pane bianco..." con un qualsiasi altro alimento in quantità sufficente la frase sarà comunque valida.

Quando un articolo è scritto per manipolare il lettore questo ai miei occhi perde TUTTA la sua credibilità, perchè si cerca di raccontare la verità omettendone un'altra.

Un pò come quando dici:"Questi biscotti non contegono nitrati"
"Questa acqua migliora la diuresi"
etc...

Nessun biscotto contienete nitrati, e non esiste acqua al mondo che non faccia andare in bagno :)
Eppure sulle pubblicità non facciamo altro che sentire queste manipolazioni linguistiche, e anche su questo articolo.


Non capisco tutti questi nuovi "influencer" alla panzironi che hanno scoperto l'elisir di lunga vita che però funziona su tutti tranche su loro stessi a quanto pare visto che berrino dimostra 20 anni più di quanti ne ha realmente

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 484
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Differenza farina 00 e avena

Messaggio da mtesconi » mar mar 31, 2020 9:05 am

TommyB1992 ha scritto:
mar mar 31, 2020 2:58 am
Non capisco tutti questi nuovi "influencer" alla panzironi che hanno scoperto l'elisir di lunga vita che però funziona su tutti tranche su loro stessi a quanto pare visto che berrino dimostra 20 anni più di quanti ne ha realmente
Ciao Tommy,
ognuno è libero di pensarla come vuole, se però discuti la competenza del Prof. Berrino, non sto neppure a controbattere.
Non è Proprio Panzironi, visto che quest'ultimo ha fini commerciali nelle sue spiegazioni pseudo-scientifiche.
Comunque Berrino ha 76 anni....e non mi sembra ne dimostri 100.
Saluti.
Max

#iorestoacasa

TommyB1992
Messaggi: 1091
Iscritto il: mer mag 08, 2019 5:00 pm

Re: Differenza farina 00 e avena

Messaggio da TommyB1992 » mar mar 31, 2020 6:03 pm

mtesconi ha scritto:
mar mar 31, 2020 9:05 am
ognuno è libero di pensarla come vuole, se però discuti la competenza del Prof. Berrino, non sto neppure a controbattere.
Perdonami ma non c'è nulla da controbbattere, primo perchè è un dottore in epidemiologia, e secondo perchè non funzionano così le comunità scientifiche.
Se bastasse una persona per rivoluzionare il parare che ha tutta la comunità riguardo a un determinato fenomeno, probabilmente quella persona sarebbe un nobel in medicina. E non mi risulta che berrino lo sia.
mtesconi ha scritto:
mar mar 31, 2020 9:05 am
Non è Proprio Panzironi,
Probabilmente la differenze è che berrino lo fa a fin di bene, siccome lui ha quel tipo di alimentazione e stile di vita e si trova bene allora da per scontato che questo sia il "modo corretto di alimentarsi". Ma ciò non cambia che dice un sacco di stupidate... che siano a fin di bene o meno.
mtesconi ha scritto:
mar mar 31, 2020 9:05 am
visto che quest'ultimo ha fini commerciali nelle sue spiegazioni pseudo-scientifiche.
Comunque Berrino ha 76 anni....e non mi sembra ne dimostri 100.
Pseudo-scientifiche lo sono anche di berrino.

Il latte e i tumori
le proteine meglio non mangiarle e fanno ingrassare

Cioè questa è roba da criminali...
Oltre ad aver letto che non bisognerebbe far assumere ai bambini più di 40gr di proteine al giorno. E' vergognoso, questo vuol dire rischiare di farli crescere con gravi deficit, soprattutto riguardo la statura. Tralasciando i motivi salutistici (che sono comunque importanti) ma non oso immaginare quando deve essere pesante a livello sociale per un uomo ritrovarsi con una statura di 150-165cm (per non parlare dello sviluppo di altri organi), e chissa quanti ce ne saranno per colpa di madri che hanno seguito i consigli di berrino. Dovesse anche essercene uno solo. Beh, berrino ha segnato la vita di una persona in maniera pesantemente negativa perchè si sente "superiore" al parere di TUTTI gli altri milioni (letteralmente) di medici e ricercatori competenti in ambito nutrizionale.

E per chi dice "un tempo si faceva così e..." e infatti la popolazione era affetta da gravi carenze di ogni tipo e le aspettative di vita media erano drasticamente minori.
Questa visione totalmente irrealistica che i nostri nonni stavano tutti bene, quando non mi risulta minimamente, i miei almeno (e non sono neppure di una generazione troppo passata), non se la sono passata alla grande...

p.s. i suoi 76 anni li dimostra male, proprio per mancanza di massa magra, le persone molto magre con un inappropriata massa tendono a sembrare già "più vecchie" anche alla soglia dei 40, questo fenomeno è stato osseravato per la prima volta negli astronauti che a gravità 0 tendevano a invecchiare più velocemente rispetto alla norma

Perdonami se risulto particolarmente appassionato, ma mi incazzo come una iena quando persone influenti che rischiano di rovinanare la vita di altre solo perchè prese da qualche delirio di onnipotenza nel quale "solo loro hanno visto la verità riguardo all'alimentazione".

Rispondi