Velocità corda

Rispondi
Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 642
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Velocità corda

Messaggio da mtesconi » mar set 29, 2020 3:07 pm

Buongiorno a tutti,
a che velocità è consigliabile e produttiva la corda?
Io riesco a fare circa 65 giri in 30 secondi, non in double-under ma normalE a piedi uniti.
Cosa ne diti?
Grazie.
Max

Dago
Messaggi: 101
Iscritto il: lun mar 11, 2019 7:01 pm

Re: Velocità corda

Messaggio da Dago » mer set 30, 2020 9:54 am

Ciao Mtesconi,
Non so darti una risposta in quanto non sono competente, tuttavia a spanne, mi sembra che Tu vada bene. Sarebbero 120 salti in un minuto.
Io amo la corda e la utilizzo spesso all’interno dei circuiti che svolgo secondo questo schema di massima: 1’ corda/ 30” esercizio ginnico. Questo schema si ripete per tot volte in base a quanti esercizi ginnici, io mi alleno sempre in full body, voglio svolgere (es: 1’ corda/30” trazioni/ 1’ corda/30” squat/…e così via cambiando ogni volta esercizio, fino a colpire tutto il corpo, nella parte alta alternata a quella bassa). Diciamo che lo ripeto per 8 volte e questo è un round. Di round così ne faccio normalmente 3. Pertanto solo di corda “netti”, vengono fuori 24’, che per me non sono pochi. Pertanto io mi tengo sugli 80/90 giri al minuto, poi col tempo, spero di raggiungere anche i tuoi risultati, ma per adesso all’interno dei miei circuiti per me sarebbe un po’ troppo.
Spero di esserti stato utile ed aspetto di leggere i contributi di chi ne sa molto più di me.

Un abbraccio e buon allenamento :D

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 642
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Velocità corda

Messaggio da mtesconi » mer set 30, 2020 11:43 am

Dago ha scritto:
mer set 30, 2020 9:54 am
Ciao Mtesconi
Grazie per la risposta.
Anche a me non sembrano pochi ma guardando chi fa crossfit o i pugili, andare forte è un'altra cosa.
Io lavoro, di solito, facendo 30" corda/20 rec ed alternando i tempi tipo 25"/20" - 35"/30" - 45"/45" - 20"/10" e così via per circa 10 minuti.
Poi riposo 1 minuto e ripeto 3 volte per un totale di 30', ottimo allenamento HIIT.
Nel tuo caso se alterni corda a esercizi mi sembra che anche tu vada bene se consideri che, mi sembra, recuperi mai o poco.
Buon allenamento anche a te.
Max

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 4474
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Velocità corda

Messaggio da Luca Ruggiero » mer set 30, 2020 12:13 pm

Mi aggiungo per dire che con la corda non esagererei a meno che non sia stata insegnata da uno che la sa saltare davvero tecnicamente bene, perché ad ogni salto si atterra con l'avampiede a gambe flesse e ci vuole un attimo a sbagliare dei salti che, a lungo andare, possono portare problemi alle ginocchia.

Max, secondo me va bene quel che fai, magari se hai inserito dei circuiti cardio nell'allenamento, faresti bene a fare dei superset di corda con altri esercizi come il fast mauntain climber, corsa sul posto a ginocchia alte (che è bastardo come lo sono poche cose) e casomai ci infili un esercizio di addome giusto per accumulare volume e minutaggio di lavoro metabolico, ma evitando di focalizzarti solo sulla corda, SE [ripeto quanto detto in introduzione].

Vi abbraccio.

Dago
Messaggi: 101
Iscritto il: lun mar 11, 2019 7:01 pm

Re: Velocità corda

Messaggio da Dago » mer set 30, 2020 12:48 pm

Grazie Luca, consigli sempre preziosi, e confermo per quanto riguarda la corso sul posto a ginocchia alte.
Inoltre aggiungo che nel minuto dedicato alla corda, a volte per variare, la sostuisco anche con i Jumping Jacks (che tenuti per un minuto, mi sembrano anche più pesanti della predetta)

Per quanto mi riguarda, gestisco il riposo come segue:
- tra la corda e l'esercizio ginnico, circa 10 secondi (il tempo di rifiatare, poi non é un dato tassativo, io mi trovo bene così);
- tra i rounds 30" o 1' a seconda delle esigenze. Anche qua lo adatto alla mia condizione fisica del momento nel senso che (senza barare) se ho bisogno anche di 2 minuti me li prendo. Sono allenamenti abbastanza "tassanti" e a 52 anni, si rischia di farsi male se non si concede al corpo il tempo di riprendersi prima di ricominciare il round successivo.

Ogni round me lo divido in genere in 8 stazioni (anche qua niente di tassativo), alternando per quanto riguarda gli esercizi, la parte alta con la parte bassa del corpo e Abs in maniera da sfruttare anche il principio del PHA.

Devo dire che sono allenamenti belli tosti ma di grande soddisfazione, che allenano tutto il corpo e che nel giro di un'ora mi consentono di dare tutto. Per quanto riguarda la corda, attualmente tendo a stare sul range di salti di cui ho detto in precedenza, ma niente vieta (con l'allenamento), di arrivare anche ai più di 120 al minuto di Metsconi, tutto sta ad impegnarsi adeguatamente.

Naturalmente non é tutta farina del mio sacco, ma l'adattamento alle mie esigenze, di workout che reperisco in rete, tra i quali, in prevalenza, quelli di Umberto.

Un abbraccio e buon allenamento a tutti :D :D :D

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 4474
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Velocità corda

Messaggio da Luca Ruggiero » mer set 30, 2020 8:02 pm

Dago ha scritto:
mer set 30, 2020 12:48 pm
Sono allenamenti abbastanza "tassanti" e a 52 anni
Sono belli tassanti a qualsiasi età, te l'assicuro :-)

Così come se, fatti male, sono pericolosi a qualsiasi età.

Comunque con dei cronometri come EMOM e Tabata il problema si risolve facilmente... scelta esercizi, lavoro e recupero e, man mano, si scala aggiungendo lavoro e togliendo recupero fino a quando si necessita di uno scarico... e poi si riprende senza sosta dalla settimana successiva :D

Dago
Messaggi: 101
Iscritto il: lun mar 11, 2019 7:01 pm

Re: Velocità corda

Messaggio da Dago » gio ott 01, 2020 10:54 am

Puro Vangelo (come dice un Ranger di mia conoscenza) Luca. :D

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 4474
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Velocità corda

Messaggio da Luca Ruggiero » gio ott 01, 2020 11:24 am

Ti ringrazio :lol:

Dago
Messaggi: 101
Iscritto il: lun mar 11, 2019 7:01 pm

Re: Velocità corda

Messaggio da Dago » gio ott 01, 2020 11:29 am

Ciao ragazzi, se può interessare, il mio allenamento è il seguente (vado a memoria):
1’ corda
30” girata al petto + press con manubri da 10 kg. ciascuno
Il tutto per 3 rounds totali
30” riposo

1’ corda
30” affondi a piacere con manubri da 10 kg. Ciascuno
Il tutto per 3 rounds totali
30” riposo

1’ corda
30” un esercizio per spalle a piacere, 10 kg. ciascuno (oppure con TRX)
Il tutto per 3 rounds totali
30” riposo

1’ corda
30” un esercizio per ABS a piacere
Il tutto per 3 rounds totali
30” riposo

1’ corda
30” trazioni (io le faccio anche con gli anelli)
Il tutto per 3 rounds totali
30” riposo

1’ corda
30” dips alle parallele o piegamenti sulle braccia (a piacere)
Il tutto per 3 rounds totali
30” riposo

1’ corda
30” Thruster con sand bag kg. 20
Il tutto per 3 rounds totali
30” riposo

1’ corda
30” devil press o man maker sempre con i soliti manubri da 10 kg. cadauno(sagomati)
Il tutto per 3 rounds totali
30” riposo

Fine.
In un mondo perfetto avrei voluto chiudere con un curl 21 con bilanciere, giusto per terminare in bellezza, ma alla fine del wod, che ho chiuso ieri, in 1h. e 20’, ero veramente stanco/distrutto... Il mio obiettivo sarebbe arrivare a chiudere l’allenamento in un’ora o poco più, vedremo, col tempo… per adesso è veramente tosto, ma anche “divertente”…

Un abbraccio :D

omar
Messaggi: 645
Iscritto il: sab feb 23, 2019 10:36 am
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Velocità corda

Messaggio da omar » ven ott 02, 2020 6:36 pm

Ciao Max, diciamo che non c’è un numero preciso, dipende dai tuoi obiettivi.
La corda, mediamente cone la corsa brucia un tot di calorie all’ora indipendentemente dalla velocità, che dipende dalla maestria del gesto, più sei bravo, più vai veloce e più sei efficiente energeticamente, il che vuol dire che consumi meno calorie a parità di velocità. Il consumo è circa il doppio della corsa, ma l’intensità molto più elevata, quindi allenabike per meno tempo, a meno che non diventi un mostro di bravura

Rispondi