Esecuzione corretta push-up

Rispondi
Max96
Messaggi: 8
Iscritto il: dom apr 18, 2021 8:59 pm

Esecuzione corretta push-up

Messaggio da Max96 » ven mag 07, 2021 8:37 am

Ciao a tutti. Normalmente eseguivo push-up con la metodologia emom però ho notato che non li eseguivo correttamente cioè non scendevo completamente fino a sfiorare il pavimento con il petto. Fecendo così in emom mi facevo 40-30-25-25-25

Mentre ora scendendo e toccando con il petto il pavimento sono arrivato a 30-20-8-7-8


Le mie domande sono due:
1) Se non scendo completamente ci sta un minor interessanento di tutta la catena muscolare o solo del petto?
2) Vista la mia non eccelsa resistenza mi conviene effettuare il movimento quasi completo con l’aggiunta di una loopband per acquisire quella forza necessaria ad effettuare in futuro un piegamento completo?

Grazie

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 761
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Esecuzione corretta push-up

Messaggio da mtesconi » lun mag 10, 2021 5:06 pm

Max96 ha scritto:
ven mag 07, 2021 8:37 am
Ciao a tutti. Normalmente eseguivo push-up con la metodologia emom però ho notato che non li eseguivo correttamente cioè non scendevo completamente fino a sfiorare il pavimento con il petto. Fecendo così in emom mi facevo 40-30-25-25-25

Mentre ora scendendo e toccando con il petto il pavimento sono arrivato a 30-20-8-7-8


Le mie domande sono due:
1) Se non scendo completamente ci sta un minor interessanento di tutta la catena muscolare o solo del petto?
2) Vista la mia non eccelsa resistenza mi conviene effettuare il movimento quasi completo con l’aggiunta di una loopband per acquisire quella forza necessaria ad effettuare in futuro un piegamento completo?

Grazie
Perdona una domanda, cosa vuol dire che facevi 40-30-25-25-25 ?
Cioè facevi 40 piegamenti in un minuto ?
Ed il recupero?
Forse sono io che ho capito male.
Grazie. Max

omar
Messaggi: 947
Iscritto il: sab feb 23, 2019 10:36 am
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Esecuzione corretta push-up

Messaggio da omar » lun mag 10, 2021 6:54 pm

I muscoli principali coinvolti sono spalla, pettorale e tricipite, col gomito a 90 più o meno hai già il massimo coinvolgimento del pettorale, anche se poco visto il basso carico, coi tuoi numeri opterei per una variante dei push up, metterei un rialzo sotto le mani per scendere di più, oppure farei piegamenti in verticale al muro o se puoi dip.

Anche io ho capito come Max, come li esegui gli emom?

Max96 ha scritto:
ven mag 07, 2021 8:37 am
Ciao a tutti. Normalmente eseguivo push-up con la metodologia emom però ho notato che non li eseguivo correttamente cioè non scendevo completamente fino a sfiorare il pavimento con il petto. Fecendo così in emom mi facevo 40-30-25-25-25

Mentre ora scendendo e toccando con il petto il pavimento sono arrivato a 30-20-8-7-8


Le mie domande sono due:
1) Se non scendo completamente ci sta un minor interessanento di tutta la catena muscolare o solo del petto?
2) Vista la mia non eccelsa resistenza mi conviene effettuare il movimento quasi completo con l’aggiunta di una loopband per acquisire quella forza necessaria ad effettuare in futuro un piegamento completo?

Grazie

Rispondi