Il ritorno dell'ectomorfo :D

Rispondi
Henzo
Messaggi: 24
Iscritto il: ven mag 31, 2019 5:27 pm

Il ritorno dell'ectomorfo :D

Messaggio da Henzo » mar gen 18, 2022 10:31 am

Ciao a tutti ragazzi!
Sono passati quasi due anni da l'ultima volta che ho scritto un post di consiglio, ho avuto delle difficoltà personali e familiari che mi hanno tenuto lontano dall'allenamento e ho anche avuto un calo di motivazione per allenarmi.
Innanzitutto spero che stiate bene, tra covid e varie complicazioni ognuno di noi ha avuto i propri intoppi. :roll:
Da qualche mese ho ritrovato un po' di tranquillità e con essa la voglia di allenarmi, allenandomi senza troppi sforzi ma giusto per risvegliare il mio corpo tra esercizi a corpo libero e pesi.
Adesso però voglio tornare come un tempo e allenarmi con un po' più di intensità ma ho qualche problemino in termini "mezzi".
Per questioni di traslochi ho dovuto dar via alcuni dischi di pesi e adesso ho un totale di 10 kg dove posso crearmi due manubri da 5Kg, essendo ectomorfo ho bisogno di qualcosa di più ma al momento non posso comprare altri pesi quindi volevo in qualche modo creare la giusta intensità con determinati esercizi.
Per esempio potrei fare dei curl concentrati con 8 kg, qualche french press ad una mano, per le varie parti del corpo non penso di avere problemi ma per le gambe si. Ho provato ad allenarmi con 5 kg per mano ma non è più efficace e stavo pensando se fosse utile fare lo squat ad una gamba prima senza pesi e magari in futuro con qualche piccolo carico, secondo voi può essere utile? Stessa cosa per gli stacchi vorrei provare ad una gamba o magari qualche altro esercizio.
Voi cosa potete consigliarmi?
Grazie in anticipo :)

Avatar utente
omar
Messaggi: 1074
Iscritto il: sab feb 23, 2019 10:36 am
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Il ritorno dell'ectomorfo :D

Messaggio da omar » gio gen 20, 2022 11:47 am

Ciao Henzo, o continui ad allenarti a corpo libero e dimentichi le gambe, o ti compri altri pesi.
Con lo squat ad una gamba o pistol, 1 persona su 1000 riesce a mettere su massa muscolare e forza.
fai affondi e varianti, con carico però.
Henzo ha scritto:
mar gen 18, 2022 10:31 am
Ciao a tutti ragazzi!
Sono passati quasi due anni da l'ultima volta che ho scritto un post di consiglio, ho avuto delle difficoltà personali e familiari che mi hanno tenuto lontano dall'allenamento e ho anche avuto un calo di motivazione per allenarmi.
Innanzitutto spero che stiate bene, tra covid e varie complicazioni ognuno di noi ha avuto i propri intoppi. :roll:
Da qualche mese ho ritrovato un po' di tranquillità e con essa la voglia di allenarmi, allenandomi senza troppi sforzi ma giusto per risvegliare il mio corpo tra esercizi a corpo libero e pesi.
Adesso però voglio tornare come un tempo e allenarmi con un po' più di intensità ma ho qualche problemino in termini "mezzi".
Per questioni di traslochi ho dovuto dar via alcuni dischi di pesi e adesso ho un totale di 10 kg dove posso crearmi due manubri da 5Kg, essendo ectomorfo ho bisogno di qualcosa di più ma al momento non posso comprare altri pesi quindi volevo in qualche modo creare la giusta intensità con determinati esercizi.
Per esempio potrei fare dei curl concentrati con 8 kg, qualche french press ad una mano, per le varie parti del corpo non penso di avere problemi ma per le gambe si. Ho provato ad allenarmi con 5 kg per mano ma non è più efficace e stavo pensando se fosse utile fare lo squat ad una gamba prima senza pesi e magari in futuro con qualche piccolo carico, secondo voi può essere utile? Stessa cosa per gli stacchi vorrei provare ad una gamba o magari qualche altro esercizio.
Voi cosa potete consigliarmi?
Grazie in anticipo :)
--
Omar Schiaratura - Chinesiologo laureato.
Vtrainer specializzato in schede preventive ed adattate.
Prestazione, prevenzione, recupero.
https://www.omarschiaratura.it

Henzo
Messaggi: 24
Iscritto il: ven mag 31, 2019 5:27 pm

Re: Il ritorno dell'ectomorfo :D

Messaggio da Henzo » ven gen 21, 2022 10:48 am

Ciao Omar, dunque io ho iniziato il mio allenamento portando una forte intensità muscolare con quello di cui dispongo. Dato che con i dischi posso fare un massimo di un manubrio di 10 kg ho cercato di sfruttarlo al meglio:

Curl concentrato che per ora riesco a farne massimo 3x6 con 10 kg;
Rematore dove però i 10 kg non sono sufficienti, tanto da portarmi sulle 8 ripetizioni e forse qualcosa oltre (3x8);
French press dove al massimo riesco a fare 3x4 con 4 kg;
Piegamenti sulle braccia 3x6:
Alzate laterali 3x6 con 5 kg per mano;
--------------------
Per quanto riguarda l'allenamento delle gambe, dato che per ora non posso permettermi di investire su altri pesi devo trovare dei modi sufficientemente efficaci e quindi si, parto con il pistol che per altro adesso non lo so fare bene e sto lavorando con i supporti, quando in futuro sarò in grado di farlo bene provvederò a prendermi il mio manubrio e aumentare l'intensità. Di questo per ora riesco a fare 3x4;

continuo con gli affondi con 2 manubri di 5kg e ne faccio 3x8 che sicuramente potrei farne di più, questo potrebbe essere poco efficace;

successivamente vado di stacchi sempre ad una gamba con entrambi i manubri di 5kg e punto sempre al 3x6 dato che devo migliorare nell'equilibrio;

concludo con 2 seria da un minuto di plank e mi fermo.

Tra una ripetizione e l'altra faccio 30 secondi di pausa mentre tra una serie e l'altra 1 minuto, cercando di non sforare un'ora di allenamento.
Dopo tanto tempo di stop e leggerissimi allenamenti, questo al momento lo trovo buono per allenare i miei attuali muscoli, dovrò analizzare i futuri risultati, sicuramente molto lenti ma qualcosa anche minima la noterò e successivamente, quando mi sarò accorto di avere il totale controllo di tali esercizi anche a livello di forza, provvederò a cambiare un po' tutto.
Le gambe purtroppo sono il punto dolente ma cerco di fare del mio meglio, qualche suggerimento? :roll:

Avatar utente
omar
Messaggi: 1074
Iscritto il: sab feb 23, 2019 10:36 am
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Il ritorno dell'ectomorfo :D

Messaggio da omar » ven gen 21, 2022 11:50 am

Biomeccanicamente, se fai stacco ad una gamba con 10 kg, non stai facendo stacco, a meno che l'altra gamba non pesi meno, nel caso non ti stai comunque allenando.
--
Omar Schiaratura - Chinesiologo laureato.
Vtrainer specializzato in schede preventive ed adattate.
Prestazione, prevenzione, recupero.
https://www.omarschiaratura.it

Rispondi