Consigli su guida Metodo Calisthenics

Rispondi
Marco8213
Messaggi: 2
Iscritto il: mer mag 06, 2020 2:27 pm

Consigli su guida Metodo Calisthenics

Messaggio da Marco8213 » mer mag 06, 2020 3:27 pm

Buon pomeriggio a tutti. Sto seguendo da un paio di mesi i vari video di Umberto su youtube per l'allenamento in casa, mi sono stati molto utili e sto ottenendo già i primi risultati. Ho quindi deciso di passare ad un livello successivo e ho scaricato la guida gratuita Metodo Calisthenics. Prima di iniziare ho una serie di domande su cui spero possiate aiutarmi.

1) Ho a disposizione 5 giorni a settimana, non essendo particolarmente interessato al momento all'apprendimento delle skills (anche perchè sono indubbiamente ancora un principiante) pensavo di fare due giorni di calisthenics e due giorni di body building per cercare di avere un allenamento muscolare il più bilanciato possibile anche con la parte delle gambe (che ho piuttosto secche :D ). Il quinto giorno lo dedicherei ad un'attività cardio riprendendo qualche video di Umberto, con allenamento a circuito, con o senza pesi. Può andar bene come idea? Il mio dubbio riguarda soprattutto la giornata cardio, considerando che non ho bisogno di dimagrire (anzi, sono sottopeso). L'ho inserita più che altro per i benefici dal punto di vista della salute generale, cuore, parte aerobica ecc. ecc. Essendo totalmente ignorante in materia, mi chiedevo se in realtà questi benefici li ottengo comunque facendo l'allenamento normale con il calisthenics e il body building, considerando anche che nel riscaldamento che svolgo ogni giorno faccio una decina di minuti sul tapis roulant a buona velocità. In tal caso rinuncerei alla giornata cardio e farei 3 giorni di calisthenics e 2 di body building. Ogni consiglio è ben accetto.

2) Ho visto che per la parte del body building in casa è necessario il bilanciere per alcuni esercizi. Io oltre a sbarra per trazioni e parallele ho solo una panca inclinabile e manubri di vario peso, posso sostituire gli esercizi in cui si richiede il bilanciere con i manubri? (tanto non sono ancora al livello da tirar su grandi pesi).

3) Tra un esercizio e l'altro del body building, il recupero è sempre di 2/3 minuti comer per il calisthenics?

4) Gli esercizi del body building per le gambe possono essere fatti - quando ci riesco - anche con l'aggiunta di sovraccarichi (ad esempio utilizzando manubri)?

5) Per gli esercizi del body building degli arti superiori uso pesi per andare a cedimento o mi lascio un buffer di un paio di ripetizioni in modo da riuscire a completare pienamente tutte le serie?

6) Essendo agli inizi, conviene che ripeta le schede dei primi due mesi (base 1 e base 2) più volte? Oppure è meglio se svolgo direttamente le schede di tutti e 4 i mesi di lavoro e poi ripeto tutto per una seconda e/o terza volta?

Scusate per le tante domande, spero abbiate la pazienza di consigliarmi.

Un saluto a tutti e soprattutto al coach Miletto per la disponibilità e l'impegno che mette a disposizione di tutti.

Avatar utente
Umberto
Site Admin
Messaggi: 2723
Iscritto il: mar gen 08, 2019 11:46 am

Re: Consigli su guida Metodo Calisthenics

Messaggio da Umberto » sab mag 09, 2020 6:34 am

Ciao eccomi alle tue domande:
1) Ho a disposizione 5 giorni a settimana, non essendo particolarmente interessato al momento all'apprendimento delle skills (anche perchè sono indubbiamente ancora un principiante) pensavo di fare due giorni di calisthenics e due giorni di body building per cercare di avere un allenamento muscolare il più bilanciato possibile anche con la parte delle gambe (che ho piuttosto secche :D ). Il quinto giorno lo dedicherei ad un'attività cardio riprendendo qualche video di Umberto, con allenamento a circuito, con o senza pesi. Può andar bene come idea? Il mio dubbio riguarda soprattutto la giornata cardio, considerando che non ho bisogno di dimagrire (anzi, sono sottopeso). L'ho inserita più che altro per i benefici dal punto di vista della salute generale, cuore, parte aerobica ecc. ecc. Essendo totalmente ignorante in materia, mi chiedevo se in realtà questi benefici li ottengo comunque facendo l'allenamento normale con il calisthenics e il body building, considerando anche che nel riscaldamento che svolgo ogni giorno faccio una decina di minuti sul tapis roulant a buona velocità. In tal caso rinuncerei alla giornata cardio e farei 3 giorni di calisthenics e 2 di body building. Ogni consiglio è ben accetto. Come pensi di fare per iniziare va benissimo, questo di permetterà di apprendere i primi movimenti del calisthenics e la tecnica

2) Ho visto che per la parte del body building in casa è necessario il bilanciere per alcuni esercizi. Io oltre a sbarra per trazioni e parallele ho solo una panca inclinabile e manubri di vario peso, posso sostituire gli esercizi in cui si richiede il bilanciere con i manubri? (tanto non sono ancora al livello da tirar su grandi pesi). Certo che si non ci sono problemi, ma se noti poca fatica devi incrementare i carichi dei manubri

3) Tra un esercizio e l'altro del body building, il recupero è sempre di 2/3 minuti comer per il calisthenics? si sui 2minuti va benissimo

4) Gli esercizi del body building per le gambe possono essere fatti - quando ci riesco - anche con l'aggiunta di sovraccarichi (ad esempio utilizzando manubri)? certo che si

5) Per gli esercizi del body building degli arti superiori uso pesi per andare a cedimento o mi lascio un buffer di un paio di ripetizioni in modo da riuscire a completare pienamente tutte le serie? in genere meglio avere un minimo di buffer

6) Essendo agli inizi, conviene che ripeta le schede dei primi due mesi (base 1 e base 2) più volte? Oppure è meglio se svolgo direttamente le schede di tutti e 4 i mesi di lavoro e poi ripeto tutto per una seconda e/o terza volta?secondo me puoi procedere con i 4 mesocicli, al termine poi valuti come proseguire
Un saluto e dacci dentro!
8-) Seguimi su Instagram

Lista di attesa Sistema 15WORKOUT

Marco8213
Messaggi: 2
Iscritto il: mer mag 06, 2020 2:27 pm

Re: Consigli su guida Metodo Calisthenics

Messaggio da Marco8213 » lun mag 11, 2020 10:03 am

Grazie mille per i consigli coach!

Rispondi