Solo piegamenti

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 732
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Solo piegamenti

Messaggio da mtesconi » mar gen 19, 2021 5:25 pm

Luca Ruggiero ha scritto:
mar gen 19, 2021 11:50 am
Va bene, allora inizio a buttare giù un'idea spalmata in 4 sedute.
Ok, spalma bene... :D
Buona serata.
Max

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 4906
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Solo piegamenti

Messaggio da Luca Ruggiero » mar gen 19, 2021 10:29 pm

Ci aggiorniamo venerdì per il test così limo l'idea già semi-pronta ;)

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 732
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Solo piegamenti

Messaggio da mtesconi » gio gen 21, 2021 1:42 pm

Luca Ruggiero ha scritto:
mar gen 19, 2021 10:29 pm
Ci aggiorniamo venerdì per il test così limo l'idea già semi-pronta ;)
Ecco i miei dubbi, perdona come sempre la capraggine...

1 - Dip ne faccio 1, recupero 45” e ripeto per 30 volte. Saranno poche 1 alla volta?
2 – Push up classici + push up su panca ok capito 1 di qua 1 di la, 2 di qu 2 di la, 3 di qu 3 di la, poi riparto 1 di qua e 1 di la…..recupero 10”/20” fino alla morte…cioè quanto? Sino a che non prendo una mentata?
3 – Pull up come i dip, anche qui serie da 1?
4 - Pike – 3 serie a buffer 2 + 1…?Non ho capito
5 – Australian leva massima+levadiagonale. Come faccio ad accorciare le cinghie ed allungarle in tempo utile? Questa manovra la considero una specie di recupero?
6 -Dip+pull up con la precisazione che i due esercizi non li devi fare nello stesso giro, ma un giro dip, uno pull up e così via. Non ho capito, alterno?

Comunque mi piace, quando la proverò vedremo

Grazie.
Max

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 4906
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Solo piegamenti

Messaggio da Luca Ruggiero » gio gen 21, 2021 3:19 pm

Ciao Max, dunque...

1. Essendo un EMOM, ma gestito in 45'' inizialmente, le ripetizioni che fai fanno parte dei 45''. Con SmartWod puoi decidere non solo il numero di giri, ma anche la durata di un giro col metodo EMOM. Finché sali a poche ripetizioni tieni il tempo un filo più stretto. Una (o due) si, sono poche... la prima settima, forse anche la seconda, ma già dalla terza inizi a vedere San Pietro appollaiato sopra la sbarra.

2. Si, 1+1 piccola pausa, 2+2 piccola pausa, 3+3 piccola pausa, 1+1 piccola pausa etc... finché non ti rendi conto che non ce la fai più (come riferimento, se ti escono dai 7 ai 12 giri al massimo è possibile), ma man mano che l'EMOM progredisce su dip e trazioni, ti uscirà sempre meno volume su push up e australian, fino a sentire l'esigenza di non farli più.

3. Si anche pull up, ripeto: inizia FACILE, perché in pochissime settimane diventa difficile. Comunque 1 X 30 giri sono comunque 30 ripetizioni, solo che abituiamo il corpo a tempi di recupero comunque stretti (alla fine se per fare la ripetizioni, tra set up e tempo di recupero 5 secondi se ne vanno) alla fine recuperi 40 secondi. Ri-ripeto: in poche settimane già diventa estremamente impegnativo (es. 3 ripetizioni X 30 giri - quando li chiudi - sono 90 ripetizioni... giochiamo sulle serie più che sulle ripetizioni di fila).

4. Discorso 3 a buffer + 1 senza: prima serie ne fai 8 invece che 10 che pensi di avere, seconda 7 invece che 9, terza di nuovo 7 invece che 9, quarta tiri finché non cedi muscolarmente (mai tecnicamente)

5. Australian, cinghie sempre altezza poco sopra al ginocchio (altezza per non spaccarti testa e schiena a terra in leva massima), poi sulla leva diagonale semplicemente ti imposti come se volessi fare il curl, solo che remi: esce un esercizio facilissimo, ma anche qui, tra leva difficile e facile: 1+1+2+2+3+3 = 12 ripetizioni, se fai 7 giri sono 84 ripetizioni, nella stessa giornata delle trazioni, quindi sembra poco, ma non lo è.

6. Un semplice superset, forse ti ho complicato la vita con questa precisazione, ma volevo solo evitare che potessi per qualche motivo pensare di dover fare sia le ripetizioni di dip che quelle di trazioni per 40 volte negli stessi 45'', quindi: EMOM (non 60, ma 45 secondi) primi giro dip, secondo trazioni, terzo dip, quarto trazioni, quinto dip... quarantesimo trazioni, per un totale di 20 serie di dip alternate a 20 serie di trazioni.

Mi fa piacere ti piaccia, dai provalo e vediamo, tanto facciamo sempre in tempo con un programma del genere a cambiare strada ove lo volessi ;)

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 4906
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Solo piegamenti

Messaggio da Luca Ruggiero » gio gen 21, 2021 3:29 pm

2. 7-12 giri, considerando 1+1+2+2+3+3 UN SOLO GIRO.

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 732
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Solo piegamenti

Messaggio da mtesconi » gio gen 21, 2021 3:38 pm

Luca Ruggiero ha scritto:
gio gen 21, 2021 3:19 pm

4. Discorso 3 a buffer + 1 senza: prima serie ne fai 8 invece che 10 che pensi di avere, seconda 7 invece che 9, terza di nuovo 7 invece che 9, quarta tiri finché non cedi muscolarmente (mai tecnicamente)

5. Australian, cinghie sempre altezza poco sopra al ginocchio (altezza per non spaccarti testa e schiena a terra in leva massima), poi sulla leva diagonale semplicemente ti imposti come se volessi fare il curl, solo che remi: esce un esercizio facilissimo, ma anche qui, tra leva difficile e facile: 1+1+2+2+3+3 = 12 ripetizioni, se fai 7 giri sono 84 ripetizioni, nella stessa giornata delle trazioni, quindi sembra poco, ma non lo è.

6. Un semplice superset, forse ti ho complicato la vita con questa precisazione, ma volevo solo evitare che potessi per qualche motivo pensare di dover fare sia le ripetizioni di dip che quelle di trazioni per 40 volte negli stessi 45'', quindi: EMOM (non 60, ma 45 secondi) primi giro dip, secondo trazioni, terzo dip, quarto trazioni, quinto dip... quarantesimo trazioni, per un totale di 20 serie di dip alternate a 20 serie di trazioni.
Perdona la capraggine,
forse sono stanco (ho finito ora di fare delle pratiche di cassa integrazione dalle quali siamo travolti...)
Punto 4 il buffer non l'ho capito anche se l'ho riletto allo sfinimento, più semplicemente, se possibile, dimmi quante N X Y devo fare almeno capisco....
Punto 5, non ci avevo pensato, lascio le cinghie solita lunghezza ma avvicino di più i piedi al corpo (o meglio li allontano dal fulcro). Ok
Punto 6 Imposto 40 giri da 45" ed alterno i due esercizi.

Perdona ancora la durezza mentale.
Grazie.
Max

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 4906
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Solo piegamenti

Messaggio da Luca Ruggiero » gio gen 21, 2021 3:42 pm

Figurati Max, queste metodiche sono un po' cervellotiche: l'autoregolazione nel corpo libero è più complessa che in pesistica.

Non ti posso dire ...X... serie, perché le serie sono 4, ma nelle prime 3 non tiri come un mulo da soma, bensì lavori con qualche ripetizione di riserva, mentre tiri solo sull'ultima.

Questo perché se volessi tirare sempre, succede che nella prima spacchi tutto e dalla seconda sei già stanco. Invece lavori a buffer nelle prime tre serie e ti spacchi solo sull'ultima... proprio perché è l'ultima e non devi risparmiare energie per continuare ad essere efficiente, visto che hai finito.

Altri dubbi?

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 732
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Solo piegamenti

Messaggio da mtesconi » gio gen 21, 2021 5:56 pm

Luca Ruggiero ha scritto:
gio gen 21, 2021 3:42 pm
Altri dubbi?
No Luca, credo di no.
Vorrà dire che la prima settimana la faccio come l'ho capita, spero bene, poi quando ti farò il resoconto settimanale vedrai se è tutto ok.
Non vedo l'ora di iniziare.
Grazie ancora.
Max

Avatar utente
Luca Ruggiero
Messaggi: 4906
Iscritto il: gio apr 18, 2019 8:03 pm
Località: Napoli

Re: Solo piegamenti

Messaggio da Luca Ruggiero » gio gen 21, 2021 5:57 pm

Va benissimo, ci aggiorniamo ;-)

Avatar utente
mtesconi
Messaggi: 732
Iscritto il: mer gen 30, 2019 3:22 pm
Località: la spezia

Re: Solo piegamenti

Messaggio da mtesconi » sab gen 23, 2021 4:45 pm

Luca Ruggiero ha scritto:
gio gen 21, 2021 5:57 pm
Va benissimo, ci aggiorniamo ;-)
Ciao Luca e perdonami, stavo riguardando il nuovo programma :
Push up classici + push up mani su panca piana, 1+1, 2+2, 3+3 da ripetere (ripartendo da
1+1) fino alla morte, recupero 10-20'' di recupero tra un mini superset e l'altro (da drenare
o anche abbandonare del tutto quando il gioco sui dip inizia a farsi troppo duro per
giustificare la presenza di lavoro complementare)

Il recupero dopo 1+1 dopo 2+2 e dopo 3+3 o solo dopo 3+3 ???
Io penso ogni volta...E cioè dopo 1+1 dopo 2+2 e dopo 3+3 o no?
Dubbio amletico.
Grazie e buona domenica (e sabato). :D
Max

Rispondi