ERNIA INGUINALE E ALLENAMENTO PALESTRA

Rispondi
Paolo Coli
Messaggi: 1
Iscritto il: ven apr 26, 2019 8:14 am

ERNIA INGUINALE E ALLENAMENTO PALESTRA

Messaggio da Paolo Coli » ven apr 26, 2019 8:18 am

Ciao a tutti, mi chiamo Paolo, ho 35 anni e vivo a Matera, e vi scrivo per avere un consiglio, un aiuto…
Sto seguendo un piano alimentare per mettere peso (perché sono parecchio sottopeso). Allo stesso tempo vorrei iniziare ad allenarmi in palestra in modo tale da potenziare la muscolatura in virtù del piano alimentare che sto facendo.
Il problema sarebbe che soffro da qualche anno di ERNIA INGUINALE DX la quale mi crea fastidio solo quando faccio grandi sforzi, per il resto riesco a vivere la routine in modo normale. Premesso che non ho alcuna intenzione di operarmi perché per adesso lo stato della patologia non lo richiede, vorrei chiedervi che tipo di allenamento potrei fare in palestra? Vorrei capire che tipologia di esercizi, per ogni gruppo muscolare, potrei svolgere senza SPINGERE/FARE PRESSIONI SULLA PARETE INTRAADDOMINALE (che poi è proprio questa pressione che fa fuoriuscire l’ernia o ingrossarla ulteriormente).
Grazie a chi saprà darmi una mano!
Saluti

Avatar utente
Umberto
Site Admin
Messaggi: 2723
Iscritto il: mar gen 08, 2019 11:46 am

Re: ERNIA INGUINALE E ALLENAMENTO PALESTRA

Messaggio da Umberto » ven apr 26, 2019 1:09 pm

Purtroppo è difficile fare esercizi con un ernia inguinale...perchè dovresti tenere bassa l'intensità degli sforzi, che significa quasi non allenarti. Purtroppo tutti gli esercizi richiedono la chiusura degli addominali per stabilizzare le posizioni. Se fai esercizi fondamentali con manubri e bilancieri, esercizi di calisthenics in hollow position e quindi forte compressione del core e difficile non chiamare in causa la zona.

Io personalmente avessi questo problema valuterei subito l'operazione, perchè è definitiva e ti permette di tornare ad allenarti alla massima intensità.

In questa situazione se non prevedi di farti operare devi provare a fare gli esercizi e capire quelli che non ti creano troppo fastidi. A volte questo è molto soggettivo in funzione della gravità del caso.
8-) Seguimi su Instagram

Lista di attesa Sistema 15WORKOUT

Alberto Bertini
Messaggi: 615
Iscritto il: gio feb 14, 2019 1:07 pm

Re: ERNIA INGUINALE E ALLENAMENTO PALESTRA

Messaggio da Alberto Bertini » ven apr 26, 2019 3:24 pm

Ti consiglio spassionatamente di operarti.
Oggi puoi anche fare tranquillamente in anestesia spinale o locale.
Facendo attenzione puoi allenarti con l’ernia inguinale,però rischi che ti si strozzi e che col tempo la porta erniaria si allarghi.
Dopo qualche mese dall’intervento puoi tornare ad allenarti in tutta sicurezza.
Io mi sono operato a sx nei 2001 e a dx nel 2014.
Nei tempi di attesa dell’intervento mi sono allenato uguale facendo attenzione.
Magari prima di fare uno sforzo buttatela dentro,
Ma comunque stai attento e se sei credente prega Dio te la mandi buona allenandoti con l’ernia,l’ho fatto anch’io, si ma ho avuto qualcuno in Paradiso e comunque non lo ho fatto per più di qualche mese.
Comunque mi sono allenato fino al giorno prima.
Un fisico allenato sopporta molto meglio un intervento e recupera prima.
15-20 giorni dopo l’intervento puoi riprendere gli allenamenti con MOLTA CAUTELA.Nell’arco di 5-6 mesi puoi ricominciare a spingere.Comunque non avere furia.
Se non ti operi ti tieni un peso ed una limitazione che castra anche psichicamente.E più gli anni passano più il buco si allarga, e l’ernia rischia di diventare scrotale,con tutte le complicanze del caso.
Vero è che ci è chi tenuto un ernia tutta la vita ed è morto a 90 anni, però a volte aveva dei bubboni sulla pancia o uno scroto da fare paura.
Un soggetto che fa sport si opera.
Operati , ripeto non ti addormentano neanche più.E poi torni ad allenarti senza problemi.

Lazzaroni Albino
Messaggi: 1
Iscritto il: mar apr 26, 2022 5:46 am

Re: ERNIA INGUINALE E ALLENAMENTO PALESTRA

Messaggio da Lazzaroni Albino » mar apr 26, 2022 2:26 pm

Ciao Paolo ho subito un intervento di ernia inguinale dx il 12/04/22
Mi chiamo Albino e vivo a Magenta,ho 52anni da 5 anni pratico calisthenics premetto che per 3 mesi prima dell'intervento ha iniziato a fuoriuscire il viscere dalla parete addominale e che ho continuato ad allenarmi ugualmente fino al giorno prima dell'operazione
Il consiglio che ti dò è quello di farti operare, l'operazione è necessaria se vuoi allenarti,senza intervento c'è il rischio di strozzatura e non è necessario uno sforzo esagerato basta anche la tosse e un'ernia strozzata è molto pericolosa se non presa in tempo
E dopo l'intervento con i giusti tempi di recupero ( purtroppo non ho ancora capito quanto tempo serve per riprendere l'allenamento di calisthenics ) puoi fare qualsiasi attività sportiva
Buona vita
Albino Lazzaroni

Rispondi